E' possibile ordinare via telefono: 0444 1565390

Accesso

Le dimensioni? Contano eccome!!!

Il raggio (BC) è la misura che indica la curvatura della lente a contatto. E’ un parametro molto importante perchè – la scelta di una lente con il raggio più vicino possibile al nostro – la rende di gran lunga più confortevole oltre a migliorare decisamente la visione. Più alta è la misura del raggio, meno è curva la cornea. E il diametro? Ecco, il diametro indica invece la grandezza della lente!

Ma come si fanno a determinare queste due misure?

La lente perfetta dovrebbe adagiarsi esattamente sulla nostra cornea: quindi il diametro della cornea dovrebbe coincidere con quello della lentina. Se le lenti sono più piccole del dovuto, avremo una visione offuscata e distorta. Per questo è importante che, durante la visita annuale, lo specialista non si limiti a definire l’entità del difetto visivo ma anche il materiale migliore, il raggio e il diametro delle lenti a contatto da acquistare. Una volta individuato il prodotto migliore, lo specialista dovrebbe riesaminare il paziente con indosso le lentine e assicurarsi che le stesse non solo vestano correttamente, ma che non provochino reazioni indesiderate.

Le lenti a contatto morbide devono essere centrate sulla cornea e spostarsi massimo uno o due millimetri ogni volta che si sbatte la palpebra. Se la lente a contatto non si muove, si può manifestare una mancanza di ossigeno. Nel tempo questo potrebbe provocare un gonfiore corneale (edema) e una possibile riduzione dell'acuità visiva. Se la lente a contatto si sposta troppo, invece, si possono verificare irritazioni o infiammazioni.

Le lenti a contatto gas permeabili dovrebbero spostarsi di due – tre millimetri ogni volta che l'occhio sbatte. Anche in questo caso la scelta della lente sbagliata può essere molto dannosa: una lente di contatto gas permeabile “sbagliata” può causare cicatrici corneali.

Nel corso degli anni è possibile che le lenti a contatto inizialmente prescritte debbano essere sostituite per garantire la salute corneale. È per questo motivo che – a prescindere dal peggioramento o miglioramento della visione – è necessario effettuare la visita di controllo almeno una volta l’anno.

Ti piace questo articolo? Condividi con i tuoi amici.

Commenti

  • Emanuele Sammartino
    4 mesi fa

    Infatti le uniche lenti che sopporto sono le Focus DAILIES All Day Comfort. Appena terminata la mia scorta, che mi costa una cifra, provvederò ad un ordine. I vostri consigli sono veramente utili, grazie Emanuele.

    Rispondi

I campi segnati * sono obbligatori

Leggi anche…

Consigli per uno Shopping PRO durante il Black Friday

Grandi sconti su tantissimi articoli, compresa quella nuova TV che nemmeno ti serve

Vedi tutto il testo

Acido ialuronico: miracolo per i portatori di lenti a contatto (e non solo per loro)

L'acido ialuronico è una molecola completamente naturale perché prodotta dall'organismo e per questo motivo non provoca effetti collaterali.

Vedi tutto il testo

Vi presentiamo Markéta Lichterová, la nostra data analyst

Come hai iniziato a lavorare per Lentiamo e com'è stata per te questa esperienza finora?

Vedi tutto il testo

5 cose da considerare per la scelta delle lenti

Di cosa tenere conto per la scelta delle lenti a contatto? Cinque questioni della massima importanza.

Vedi tutto il testo

Non perderti nulla di importante.

Iscriviti alla nostra newsletter!