E' possibile ordinare via telefono: 0444 1565390

Accesso

Cosa è la Computer Vision Syndrome?

Quando qualcosa si utilizza, si consuma. Chi ha mai sofferto del gomito del tennista o della sindrome del tunnel carpale, sa cosa intendiamo. Ma forse non sapete che un problema di salute simile può minacciare anche gli occhi. Il nome scientifico è la sindrome da sforzo ripetitivo ma viene definita anche la sindrome degli occhi stanchi. Come riconoscerla e affrontarla?

Bastano solo tre ore al giorno davanti al computer …

… E sei sulla buona strada, per aggiudicarti la “nuova malattia dello stile di vita moderno”. Arrossamento e bruciore agli occhi, mal di testa, male al collo e alle spalle, bruciore sotto le palpebre, stanchezza eccessiva al rientro a casa dal lavoro anche se sei seduto tutto il giorno al computer. I sintomi per quanto generici, possono essere spiegati in vari modi - la testa fa male a causa della cervicale, gli occhi sono arrossati perchè non dormo abbastanza, la sensazione di secchezza oculare potrebbe essere causata dalla soluzione per le lenti nuove che sto testando.

Invece la causa più comune per tutti i sintomi citati è spesso la sindrome da computer-visione. Alcuni studi dicono che ne soffre circa il 90 % di coloro che rimangono seduti ogni giorno almeno per tre ore davanti allo schermo del computer.

Trattamento = prevenzione

Trattamento? Di solito non c'è ne bisogno, basta riposare, non causa nessuna invalidità permanente. Si può però imparare a prevenirne i sintomi. Quando si lavora al computer, ci si deve assicurare che la distanza degli occhi dallo schermo del monitor sia di circa 40–50 cm. Si dovrebbero fare pause frequenti durante il lavoro: sapete che per legge tutti i dipendenti hanno diritto a delle pause di cinque-dieci minuti ogni due ore di lavoro continuo al computer?

Fai dello stretching,impara tecniche di rilassamento degli occhi, ventila un po la stanza. Scegli l'illuminazione adatta – più lo schermo del monitor brilla e riflette la luce artificiale, più stanca gli occhi.

E tu, come affronti questa “Vision Syndrome”?

Hai qualche trucco per tutelarti da questa malattia che è conosciuta finora più per i sintomi che il nome? Esercizi speciali, o un integratore alimentare efficace? Fateci sapere nei commenti. Grazie.

Ti piace questo articolo? Condividi con i tuoi amici.

Commenti

I campi segnati * sono obbligatori

Leggi anche…

Bambini e lenti a contatto

I bambini possono indossare le lenti a contatto? E se si, da quale età?

Vedi tutto il testo

E se non c'è nessuno?

Il nostro Blog vuole essere uno strumento utile e molti dei temi trattati prendono spunto dalle vostre domande. Che fare se a casa non c'è nessuno?

Vedi tutto il testo

Un alto contenuto di acqua migliora il comfort delle lenti?

Il contenuto di acqua è uno dei parametri da tenere in grande considerazione quando si tratta di scegliere le lenti a contatto.

Vedi tutto il testo

Sulla strada ...

Obbligo di guida con lenti – ecco cosa compare sulla patente! O forse no?

Vedi tutto il testo

Non perderti nulla di importante.

Iscriviti alla nostra newsletter!