E' possibile ordinare via telefono: 0444 1565390

Accesso

Soluzione Unica o Soluzione al Perossido?

Come ogni prodotto sul mercato, anche le varie tipologie di soluzioni per la cura delle lenti hanno i loro “pro e contro”

Poiché spesso ci chiedete di consigliarvi e seguirvi nell'acquisto, abbiamo deciso di darvi – una volta per tutte – la nostra opinione a riguardo.

Le soluzioni multiuso

vengono usate prima di tutto per sciacquare le lenti: si irrora la lente con la soluzione e si strofina molto delicatamente con i polpastrelli. Successivamente le lenti si sciacquano e si ripongono nella soluzione per un determinato periodo di tempo.

Alcuni tipi di soluzione non richiedono lo sfregamento iniziale, anche se tutti gli studi di settore evidenziano come sia invece sempre consigliabile.

Scegli la tua soluzione multiuso preferita su Lentiamo.it.

Le soluzioni al perossido

si usano analogamente a quelle multiuso con una sostanziale differenza: una volta neutralizzata, la soluzione al perossido si trasforma in acqua.

Questa caratteristica costituisce un enorme vantaggio per i soggetti che risultano allergici ai conservanti presenti nelle soluzioni multiuso. D'altro canto, c'è il rischio che – se inavvertitamente il cliente usasse la soluzione al perossido come una normale multiuso e indossasse la lente prima del processo di neutralizzazione – la sostanza chimica a contatto con l'occhio potrebbe causare seri problemi.

Per questo è assolutamente necessario che il cliente sia educato e a conoscenza degli effetti collaterali dovuti ad un uso non consapevole della soluzione al perossido.

La necessità di neutralizzare la soluzione è un particolare che rende questo prodotto non indicato per chi usa le lenti da poco e per chi ha bisogno di pulire spesso le lenti (chi per esempio vive o lavora in ambienti particolarmente polverosi). Se si rientra in una di queste due categorie è preferibile usare la soluzione multiuso o al massimo usarle entrambe a seconda delle situazioni.

Scegli la tua soluzione al perossido preferita su Lentiamo.it.

Ti piace questo articolo? Condividi con i tuoi amici.

Commenti

  • Luisa

    buonasera mi consiglia un buona soluzione unica ,uso 1 lente morbida e 1 semirigida e unperossido per la pulizia che vada bene per entrambi.. portare vari la lente semirigida quanti anni puo' durare e se con pulizie specifiche dura vari anni. una collega dice anche 10 anni .grazie

    Rispondi
    • Maria Chiara Tarsia Lentiamo.it

      Buongiorno Luisa, purtroppo non trattando lenti rigide e semirigide sul nostro e-shop non sappiamo fornirti indicazioni in merito a questa tipologia di lenti a contatto. Ti consigliamo di rivolgere la domanda allo specialista che ti ha prescritto le lenti per poter essere sicura di adoperare il prodotto idoneo. A presto!

      Rispondi
  • Manuela A.

    Buongiorno, intanto una domanda pratica, la soluzione al Perossido è un semplice liquido o c'è una pastiglia da aggiungere come mi sembra di aver capito dall'oculista. Secondo usando la soluzione al Perossido la notte, sevolessi togliere le lenti morbide durante il giorno mi converrebbe metterle nella soluzione salina o nell'unica? Grazie per l'attenzione.

    Rispondi
    • Maria Chiara Tarsia Lentiamo.it

      Buongiorno Manuela, esistono diversi tipi di soluzioni al perossido. Alcune sono corredate di apposite pastiglie, altre invece di speciali portalenti. In ambo i casi, è opportuno attenersi alle istruzioni fornite dal produttore. Quanto dici riguardo alla possibilità di dover sciacquare le lenti durante il giorno è corretto. Se hai bisogno di rimuovere le lenti per un periodo inferiore a sei ore, è opportuno adoperare una soluzione multiuso (ed un diverso portalenti). A presto!

      Rispondi
  • Ettore

    Buongiorno, sono appena passato dall'uso di lenti mensili all'uso di lenti semi-rigide K 100 perché mi capita di dover portare le lenti anche per 14-16 ore. Mi trovo perciò a dover usare liquidi diversi dalle soluzioni uniche che ho usato finora. Sono perciò alla ricerca di un liquido efficace e conveniente per la manutenzione delle nuove lenti. Sareste cosi gentili da consigliarmi? Grazie

    Rispondi
    • Santo Curatolo Lentiamo.it

      Buongiorno. Ti consiglierei di chiedere al contattologo che ti ha visitato e che ti ha prescritto le lenti che stai utilizzando attualmente e che -quindi – conosce bene la tua situazione. Mi raccomendaerei – nel caso decidessi di utilizzare una soluzione al perossido – di leggere attentamente le istruzioni, in quanto se mal utilizzata può comportare dei seri problemi per i tuoi occhi. Ti auguro una ottima giornata!

      Rispondi

I campi segnati * sono obbligatori

Leggi anche…

Ideee Last-Minute per Halloween 2018: 3 Makeup facili e veloci

Halloween è alle porte! Vorresti sfoggiare un look particolare per la serata ma non hai molto tempo per realizzarlo?

Vedi tutto il testo

Cosa succede se mi addormento con le lenti a contatto?

Cosa succede se dormite con le lenti? Sappiamo che vi interessa.

Vedi tutto il testo

Nuovi prodotti nel nostro e-shop

Abbiamo lanciato sul mercato una nuova soluzione che trovate solo da noi, ampliato l'offerta di occhiali da sole per bambini e tanto altro

Vedi tutto il testo

10 ispirazioni per il perfetto makeup di Halloween 2018

Halloween è uno di quegli eventi in cui è sempre meglio giocare d'anticipo…

Vedi tutto il testo