Super saldi sugli occhiali da sole - risparmia fino al 40% sulle montature di tendenza!

Accesso

Soluzione Unica o Soluzione al Perossido?

Come ogni prodotto sul mercato, anche le varie tipologie di soluzioni per la cura delle lenti hanno i loro “pro e contro”

Poiché spesso ci chiedete di consigliarvi e seguirvi nell'acquisto, abbiamo deciso di darvi – una volta per tutte – la nostra opinione a riguardo.

Le soluzioni multiuso

vengono usate prima di tutto per sciacquare le lenti: si irrora la lente con la soluzione e si strofina molto delicatamente con i polpastrelli. Successivamente le lenti si sciacquano e si ripongono nella soluzione per un determinato periodo di tempo.

Alcuni tipi di soluzione non richiedono lo sfregamento iniziale, anche se tutti gli studi di settore evidenziano come sia invece sempre consigliabile.

Scegli la tua soluzione multiuso preferita su Lentiamo.it.

Le soluzioni al perossido

si usano analogamente a quelle multiuso con una sostanziale differenza: una volta neutralizzata, la soluzione al perossido si trasforma in acqua.

Questa caratteristica costituisce un enorme vantaggio per i soggetti che risultano allergici ai conservanti presenti nelle soluzioni multiuso. D'altro canto, c'è il rischio che – se inavvertitamente il cliente usasse la soluzione al perossido come una normale multiuso e indossasse la lente prima del processo di neutralizzazione – la sostanza chimica a contatto con l'occhio potrebbe causare seri problemi.

Per questo è assolutamente necessario che il cliente sia educato e a conoscenza degli effetti collaterali dovuti ad un uso non consapevole della soluzione al perossido.

La necessità di neutralizzare la soluzione è un particolare che rende questo prodotto non indicato per chi usa le lenti da poco e per chi ha bisogno di pulire spesso le lenti (chi per esempio vive o lavora in ambienti particolarmente polverosi). Se si rientra in una di queste due categorie è preferibile usare la soluzione multiuso o al massimo usarle entrambe a seconda delle situazioni.

Scegli la tua soluzione al perossido preferita su Lentiamo.it.

Ti piace questo articolo? Condividi con i tuoi amici.

Commenti

  • Francesca R.

    Buongiorno, Volevo chiedere come utilizzare la soluzione conservante e detergente per le mie lenti rigide in alternativa al perossido. Oppure queste due soluzioni sono complementari all'utilizzo del perossido? grazie buona giornata

    Rispondi
    • Sandro Curatolo Lentiamo.it

      Buongiorno. E' possibile un utilizzo combinato dei due tipi di soluzione (ovviamente non allo stesso tempo). Ad esempio puoi scegliere di utilizzare solo una volta a settimana quella al perossido, che garantisce una pulizia senz'altro più profonda, e per il resto delle volte puoi utilizzare la soluzione unica. Viene venduta con l'apposito porta lenti e basta semplicemente risciacquarle e farle stare a bagno almeno per 4–6 ore prima di un riutilizzo. Al contrario della soluzione al perossido, è possibile risciacquarle anche prima di rimetterle nell'occhio, poiché la soluzione unica non è aggressiva come quella al perossido e non ha bisogno di essere neutralizzata. Una buona soluzione potrebbe essere la Solunate Multi purpose che nel nostro sito viene venduta in una confezione da 400 ml. Buona giornata!

      Rispondi
      • Francesca R.

        Grazie mille per la risposta, volevo chiedere oltre alla soluzione unica e al perossido ci sono anche altri due flaconi che si possono utilizzare per la pulizia delle rigide, uno di soluzione conservante e uno di soluzione detergente, come si usano con le lenti a contatto rigide?

        Rispondi
        • Sandro Curatolo Lentiamo.it

          Buongiorno, l'utilizzo è a grandi linee lo stesso. L'importante è attenersi ai tempi di pulizia indicati nelle confezioni.

          Rispondi
  • Alessandro V.

    Salve, anche a me è successo di mettere le lenti che erano state immerse x 8 ore e più nel perossido e di non riuscire a metterle più nemmeno dopo averle sciacquate abbondantemente con soluzione unica. Le avevo messe nel portalenti standard e non quello apposito, perché è quasi impossibile da usare.Si potrebbe costruire meglio. Ma perché è diverso? Perché in questo portalenti il perossido funzionerebbe? Dopo un certo tempo non dovrebbe diventare acqua cmq?

    Rispondi
    • Maria Chiara Tarsia Lentiamo.it

      Buongiorno Alessandro, questa soluzione può essere utilizzata solo e unicamente con il portalenti fornito in dotazione poiché dotato di una particolare piastrina che neutralizza la soluzione. Con qualsiasi altro portalenti questa reazione non avviene, e per questo motivo le tue lenti non erano indossabili. Ti raccomandiamo cautela nell'utilizzo delle soluzioni al perossido. A presto!

      Rispondi
      • Nora L.

        Salve, x sbaglio ho usato il liquido senza la sua pasticca e quando ho messo la lente mi sono bruciata l'occhio. Ho subito sciacquato l'occhio ma ancora non è a posto. Devo consultare un medico? Grazie

        Rispondi
        • Maria Chiara Tarsia Lentiamo.it

          Buongiorno Nora, sì, ti suggeriamo di contattare il tuo medico il prima possibile e seguire le sue indicazioni. A presto!

          Rispondi
  • Giuliana

    Salve, ho acquistato un porta lenti ma c'è scritto che non devo usarlo con soluzioni a base di perossido... Io uso la soluzione unoca silhygel più, non credo sia a base di perossidoa vorrei esserne certa. Quando sono a base di perossido viene scritto chiaramente?

    Rispondi
    • Maria Chiara Tarsia Lentiamo.it

      Buongiorno Giuliana, le soluzioni al perossido possono essere utilizzate unicamente con i portalenti forniti all'interno delle loro confezioni. Ti confermo inoltre che se una soluzione ha una formula a base di perossido è riportato chiaramente sulla confezione e nelle istruzioni poiché si utilizza ed agisce diversamente rispetto alle soluzioni uniche. A presto!

      Rispondi
  • Marcella

    Ho per distrazione messo aospet nella lente morbida prima di metterla ho scambiato la bottiglia del perossido con quella del multiuso. L'occhio mi bruciava tantissimo. Ho sciacquato con acqua è sufficiente? Mi brucia ancora tanto dopo 3 ore....grazie

    Rispondi
    • Maria Chiara Tarsia Lentiamo.it

      Buongiorno Marcella, la soluzione al perossido non neutralizzata non dovrebbe mai entrare a contatto con l'occhio poiché caustica. Hai fatto bene a sciacquare immediatamente gli occhi con acqua, ma ti raccomandiamo anche una visita dal medico. A presto!

      Rispondi
  • Gloria L.

    Buongiorno, ieri sera per la prima volta ho utilizzato la soluzione al perossido e, seguendo tutte le indicazioni (tempo di immersione oltre quello indicato, sta mattina non sono riuscita ad indossarle in quando bruciavano ed era impossibile tenerle. sapere perchè???

    Rispondi
    • Maria Chiara Tarsia Lentiamo.it

      Buongiorno Gloria, hai utilizzato il portalenti incluso nella confezione oppure un normale portalenti? I portalenti classici non consentono la neutralizzazione dei componenti. Normalmente, terminato il tempo di immersione, le lenti sono già pronte per essere indossate e non bruciano. Potresti provare a sciacquarle con una soluzione multiuso prima di applicarle. Ti consigliamo inoltre di verificare con uno specialista che conosca i tuoi occhi se il prodotto sia effettivamente confacente alle tue necessità.

      Rispondi
  • Luisa

    buonasera mi consiglia un buona soluzione unica ,uso 1 lente morbida e 1 semirigida e unperossido per la pulizia che vada bene per entrambi.. portare vari la lente semirigida quanti anni puo' durare e se con pulizie specifiche dura vari anni. una collega dice anche 10 anni .grazie

    Rispondi
    • Maria Chiara Tarsia Lentiamo.it

      Buongiorno Luisa, purtroppo non trattando lenti rigide e semirigide sul nostro e-shop non sappiamo fornirti indicazioni in merito a questa tipologia di lenti a contatto. Ti consigliamo di rivolgere la domanda allo specialista che ti ha prescritto le lenti per poter essere sicura di adoperare il prodotto idoneo. A presto!

      Rispondi
  • Manuela A.

    Buongiorno, intanto una domanda pratica, la soluzione al Perossido è un semplice liquido o c'è una pastiglia da aggiungere come mi sembra di aver capito dall'oculista. Secondo usando la soluzione al Perossido la notte, sevolessi togliere le lenti morbide durante il giorno mi converrebbe metterle nella soluzione salina o nell'unica? Grazie per l'attenzione.

    Rispondi
    • Maria Chiara Tarsia Lentiamo.it

      Buongiorno Manuela, esistono diversi tipi di soluzioni al perossido. Alcune sono corredate di apposite pastiglie, altre invece di speciali portalenti. In ambo i casi, è opportuno attenersi alle istruzioni fornite dal produttore. Quanto dici riguardo alla possibilità di dover sciacquare le lenti durante il giorno è corretto. Se hai bisogno di rimuovere le lenti per un periodo inferiore a sei ore, è opportuno adoperare una soluzione multiuso (ed un diverso portalenti). A presto!

      Rispondi
  • Ettore

    Buongiorno, sono appena passato dall'uso di lenti mensili all'uso di lenti semi-rigide K 100 perché mi capita di dover portare le lenti anche per 14-16 ore. Mi trovo perciò a dover usare liquidi diversi dalle soluzioni uniche che ho usato finora. Sono perciò alla ricerca di un liquido efficace e conveniente per la manutenzione delle nuove lenti. Sareste cosi gentili da consigliarmi? Grazie

    Rispondi
    • Santo Curatolo Lentiamo.it

      Buongiorno. Ti consiglierei di chiedere al contattologo che ti ha visitato e che ti ha prescritto le lenti che stai utilizzando attualmente e che -quindi – conosce bene la tua situazione. Mi raccomendaerei – nel caso decidessi di utilizzare una soluzione al perossido – di leggere attentamente le istruzioni, in quanto se mal utilizzata può comportare dei seri problemi per i tuoi occhi. Ti auguro una ottima giornata!

      Rispondi

Altri 4 commenti

I campi segnati * sono obbligatori

I prodotti più venduti