Ho già un account cliente Lentiamo

Congiuntivite papillare

Congiuntivite papillare è la reazione allergica della congiuntiva palpebrale alla lente a contatto. Le reazioni allergiche sono frequenti ai portatori di lenti a contatto morbide. La forma delle papille congiuntivali ricorda la forma di una testa di gatto o dei ciotoli (ecco perché si usa anche il nome „congiuntivite gigantopapillare“). Spesso per risolvere il problema è sufficiente una maggiore frequenza della pulizia enzimatica delle lenti a contatto o di irrigazione salina della congiuntiva, o una maggiore cura delle palpebre.

Commenti Aggiungi domanda

  • Antonio

    Buon giorno volevo chiedere io non porto lenti a contatto perché ho la visita bene però sono stato dal oculista specialista e mi ha diagnostica la congiuntivite micro papillare e mi ha dato delle gocce di cortisone e delle gocce di lubrificanti e poi delle lentine di protezione vorrei capire qualcosa

    Rispondi
    • Sandro Curatolo
      Lentiamo.it

      Buongiorno Antonio. In questo caso ti consigliamo di affidarti completamente alle disposizioni ed i suggerimenti del tuo specialista. Ovviamente se le lentine di protezione che ti ha prescritto sono disponibili sul nostro sito ti do la nostra disponibilità per aiutarti nel tuo acquisto.
      Resto a tua disposizione. Buona giornata.

      Rispondi
  • Nathan

    Se sono stato un mese a prendere clobet e naxia e dopo 25 giorni ho fatto la visita e ne ho ancora poco sotto la palpebra di un solo occhio se metto le lenti mi ritorna uguale a prima?

    Rispondi
    • Maria Chiara Tarsia
      Lentiamo.it

      Buongiorno Nathan, ti suggeriamo di esporre questo dubbio allo specialista
      che ti segue. Lui o lei potrà sicuramente fornirti una risposta.
      A presto!


      Rispondi

I campi segnati * sono obbligatori