E' possibile ordinare via telefono: 0444 1565390

Accesso

Acido ialuronico: miracolo per i portatori di lenti a contatto (e non solo per loro)

A un primo sguardo sembra quasi uno scioglilingua, ma dietro a queste due parole si trova una sostanza naturale che rende le lenti a contatto più ‘piacevoli’ da indossare, aiuta con il trattamento delle articolazioni e può fare miracoli nella chirurgia plastica e cosmetica. Come funziona effettivamente questa “molecola di giovinezza” così difficile da pronunciare?

Dove si può trovare?

L'acido ialuronico è una molecola completamente naturale perché prodotta dall'organismo e per questo motivo non provoca effetti collaterali. Nel suo habitat naturale non compare in forma acida, ma come ialuronano o ialuronato. Lo ialuronato di sodio è uno dei componenti principali della materia intercellulare del corpo umano e può essere trovato nei fluidi corporei, nella cartilagine, nell'umore vitreo, nella pelle e nel cordone ombelicale.

Cosa può fare?

L'acido ialuronico è stato isolato per la prima volta nell'umor vitreo di cavie bovine nel 1934. Negli anni Sessanta si è cominciato ad utilizzare la sostanza per la guarigione delle ustioni e da allora ha avuto un ruolo stabile in medicina. Il suo principale vantaggio risiede nella capacità di legare l'acqua (può assorbire una quantità d'acqua 1000 volte superiore al suo peso); inoltre impedisce la penetrazione di virus e batteri e accumula il collagene nelle cellule, il che si traduce in una guarigione dei tessuti senza cicatrici .

Come aiuta in contattologia?

Nella contattologia vediamo spesso l'acido ialuronico come componente lubrificante nella composizione di gocce per gli occhi e nelle soluzioni. Idrata le lenti perfettamente, senza irritare o danneggiare l'occhio. Più lisce e più morbide sono le lenti a contatto, più comode da indossare saranno. L'acido ialuronico protegge l'occhio dalla secchezza e dal bruciore, e permette alle cellule degli occhi di rigenerarsi a fondo.

Dove altro è utilizzato?

L'acido ialuronico è usato come strumento di supporto nella chirurgia dell'occhio poiché protegge il tessuto oculare da danni indesiderati durante gli interventi chirurgici. Inoltre è spesso associato al trattamento delle cicatrici permanenti o nell'iter che segue un intervento di aumento del seno. Infine, sicuramente lo conoscerete come sostanza attiva nelle formulazioni di numerose creme antirughe.

Offriamo queste gocce oculari con acido ialuronico:

Ti piace questo articolo? Condividi con i tuoi amici.

Commenti

Nessuna domanda...

I campi segnati * sono obbligatori

Leggi anche…

Lo sapevate che... la prescrizione per le lenti a contatto è differente da quella per gli occhiali?

Magari per molti di voi sarà una cosa scontata ma, per chi acquista per la prima volta online, è meglio ribadire il concetto.

Vedi tutto il testo

Per vederci chiaro anche durante le feste di Natale!

La nostra esperienza ci insegna che tra la lista di cose che alcuni di voi rimandano e rimandano… c’è anche l’acquisto delle lenti a contatto.

Vedi tutto il testo

Consigli per uno Shopping PRO durante il Black Friday

Grandi sconti su tantissimi articoli, compresa quella nuova TV che nemmeno ti serve

Vedi tutto il testo

Non perderti nulla di importante.

Iscriviti alla nostra newsletter!