Ekomi 4.9/5.0

Accesso

Le categorie del filtro solare

Gli occhiali da sole possono essere suddivisi in cinque categorie che variano in base alla categoria del filtro solare presente sulle lenti che montano. Le categorie, numerate da 0 a 5, indicano l'ampiezza della trasmissione della luce. Più alto è il numero, meno luce è trasmessa, e dunque più scura è la lente. Di solito sono visibili all'interno della montatura o sull'etichetta che viene apposta sulla lente.

Categoria 0 – trasmissione luminosa 80–100% • Filtro incolore o molto leggero. Questi sono solitamente occhiali sportivi o protettivi destinati esclusivamente alla protezione dal vento, dalla polvere e dalla sporcizia, ma non dal sole.

Categoria 1 – trasmissione luminosa 43–80% • Lenti poco scure – il più delle volte gialle o arancioni – adatte a una luce solare debole o come protezione contro polvere e vento.

Categoria 2 – trasmissione luminosa 18–43% • Filtro medio-scuro adatto per la luce solare moderata e per il normale utilizzo. Utile in primavera o in autunno per le passeggiate in una giornata di sole. Possono essere d'aiuto al volante in condizioni di sole/ombra.

Categoria 3 – trasmissione luminosa 8–18% • Filtro scuro, adatto alla luce solare intensa sulla spiaggia o in città. Questa categoria è quella più diffusa. È ideale per l'estate perché fornisce il livello più elevato di protezione solare.

Categoria 4 – trasmissione luminosa 3–8% • Filtro molto scuro, adatto a luce solare molto intensa. Gli occhiali sono pensati per gli alpinisti o per l'uso nel deserto e dovunque il sole sia non solo molto forte, ma anche fortemente riflette. Questi occhiali non devono essere usati alla guida.

Commenti

Nessuna domanda...

I campi segnati * sono obbligatori

Non perdere le notizie del mondo di lenti a contatto!

Maternia, s.r.o., Vídeňská 12, 37833 Nová Bystřice, Repubblica Ceca. Partita IVA: CZ26104784