E' possibile ordinare via telefono: 0444 1565390

Accesso

Quali sono i tipi di soluzioni e come utilizzarli?

Come portatore di lenti a contatto, ormai molti aspetti che riguardano le lenti e gli accessori probabilmente ti sono chiari. Sai quali lenti a contatto sono adatte per te, hai scelto un portalenti nuovo, ma – oh, mio Dio! – che senso hanno tutte le soluzioni disponibili sul mercato? Ecco alcune informazioni che possono fornirti un buon punto di partenza, ma ricorda: se non sei sicuro, consulta semplicemente il tuo ottico o il contattologo. A meno che non si indossino le lenti a contatto giornaliere, è necessario utilizzare una soluzione. È tuttavia importante scegliere una soluzione che soddisfi non solo le lenti, ma anche i tuoi occhi.

Un'opzione è la soluzione al perossido senza conservanti, come ad esempio AO SEPT Hydraglyde che si basa sul principio della reazione chimica del perossido di idrogeno; durante la reazione, depositi e altri detriti vengono rimossi dalle lenti a contatto. Le lenti saranno completamente pulite solo dopo diverse ore di reazione chimica e, allo stesso tempo, perfettamente idratate. Ma assicuratevi sempre che la soluzione non ancora neutralizzata non venga a contatto con l'occhio!

Un gruppo significativo di soluzioni è poi rappresentato dalle soluzioni multiuso , come le Renu, OptiFree , Options Multi, Solocare aqua, OptosolBiotrue

Biotrue è una soluzione recentemente sviluppata dalla Bausch & Lomb che crea lo stesso ambiente naturale che si può trovare nell'occhio. Non solo disinfetta, pulisce e preserva le lenti a contatto, ma fornisce anche lo stesso livello di pH delle lacrime sane. Offre idratazione a lungo termine, poiché formulata con lo stesso componente lubrificante che si trova nell'occhio umano, e conserva proteine attive che proteggono gli occhi dai batteri.

Quando inserisci la lente nel tuo portalenti, assicurati sempre di mettere un'adeguata quantità di soluzione, tale da fare in modo che la lente ne sia completamente imbevuta. È un peccato che talvolta i ricordi non possano essere rimossi anche dalle lenti! Ah, le cose che i miei poveri occhi hanno visto oggi! A volte si possono vedere strani tipi di persone e strane situazioni. Non è vero? Non cercare di risparmiare denaro sulla soluzione e assicurati sempre di averne una scorta.

Fortunatamente, ci sono un sacco di formati tra cui scegliere: una bottiglietta da 60ml per viaggiare o un flacone da 360 ml da avere nell'armadietto a casa. Le piccole confezioni sono utili anche quando stai cercando di capire quale soluzione sia la migliore per te; non sottovalutare l'importanza di fare la scelta giusta. Se una lente non viene curata in modo appropriato, può raccogliere sedimenti che possono causare un'ampia serie di disagi, dalla semplice irritazioni agli occhi fino all'infezione batterica. Dovremmo essere grati al progresso! Grazie alle soluzioni, le nostre lenti a contatto restano sempre morbide, di qualità e non siamo costretti a bollirle come facevano i nostri genitori.

☺ Evviva le soluzioni! ☺

Ti piace questo articolo? Condividi con i tuoi amici.

Commenti

Nessuna domanda...

I campi segnati * sono obbligatori

Leggi anche…

Consigli per uno Shopping PRO durante il Black Friday

Grandi sconti su tantissimi articoli, compresa quella nuova TV che nemmeno ti serve

Vedi tutto il testo

Acido ialuronico: miracolo per i portatori di lenti a contatto (e non solo per loro)

L'acido ialuronico è una molecola completamente naturale perché prodotta dall'organismo e per questo motivo non provoca effetti collaterali.

Vedi tutto il testo

Vi presentiamo Markéta Lichterová, la nostra data analyst

Come hai iniziato a lavorare per Lentiamo e com'è stata per te questa esperienza finora?

Vedi tutto il testo

5 cose da considerare per la scelta delle lenti

Di cosa tenere conto per la scelta delle lenti a contatto? Cinque questioni della massima importanza.

Vedi tutto il testo

Non perderti nulla di importante.

Iscriviti alla nostra newsletter!