E' possibile ordinare via telefono: 0444 1565390

Accesso

Le lenti a contatto d'inverno

Un inverno senza occhiali appannati? E' possibile!

Lo sappiamo tutti, basta entrare in un ambiente riscaldato e non si vede praticamente nulla. Il primo problema è questo: nebbia manco fossi in pianura padana d'inverno alle 7 di mattina. Devi essere pronto a toglierti rapidamente i guanti cercando di pulire gli occhiali con il primo panno asciutto a disposizione. E quando finalmente si mette a fuoco, bisogna rassegnarsi a guardare il mondo come se la montatura degli occhiali fosse un televisore: oltre gli occhiali è in onda un altro film! Quando tutto questo sarà finito e tu vorrai nuovamente uscire inizierà un nuovo dramma: la paura di scivolare e rompere gli occhiali si alternerà all'ansia di perderli in un cumulo di neve. A quel punto la tragedia sarebbe solo all'inizio: la ‘caccia’ all'ottico più vicino durante le vacanze di Natale potrebbe vederci sconfitti irreparabilmente.E durante la famosa “settimana bianca”? In pista gli occhiali si appannano nel momento meno opportuno e certe volte, sotto il casco, sembra vogliano infilarsi nella nostra faccia. Suona spaventoso? O forse familiare? E non abbiamo ancora esaminato la questione degli occhiali da sci graduati, che costeranno almeno il doppio di quello che costano gli occhiali normali (senza diottrie)…

E allora come si fa a godere appieno delle vacanze invernali? Semplicemente indossando le lenti a contatto! Pensi che le lenti possano dare problemi, hai paura a provare perché pensi che ti possano dare fastidio? Per questo ci siamo noi! Cercheremo di confutare i miti e le paure più comuni …

1. Lenti soffrono il gelo e con le temperature estremamente basse possono anche congelarsi Non é una cosa di cui preoccuparsi. La lente prende la temperatura corporea e la conserva tutto il tempo in cui è indossata. Per una maggiore comodità, gli esperti consigliano, naturalmente, di utilizzare le gocce idratanti. Questo suggerimento non dipende dalla stagione, è consigliabile utilizzare le gocce durante tutto l'anno.

2. Nei giorni di vento, se si portano le lenti, gli occhi bruciano e lacrimano più facilmente Naturalmente, chi porta gli occhiali, è come protetto da una ‘tenda di vetro’ che protegge l'occhio dalle raffiche di vento. Tuttavia, se si indossano le lenti, i tuoi occhi si comporteranno esattamente come si comporterebbero se non avessi problemi di vista. In situazioni estreme gli occhi lacrimano (è la loro reazione naturale), ma se idratati con le gocce o se protetti da occhiali da sole, prevale ancora comfort della vita senza occhiali. Se volete evitare le gocce umidificanti, acquistate le lenti con ingredienti idratanti a rilascio graduale.

3. Non si può viaggiare con la soluzione per le lenti, che deve rimanere a temperatura ambiente I produttori dicono che la soluzione deve essere conservata a temperatura ambiente. Tuttavia, non dovete preoccuparvi se avete in programma un viaggio! Mettilo nel bagaglio che sai rimarrà al freddo per meno tempo: la soluzione comincia lentamente a perdere le sue proprietà dopo più di un'ora al gelo diretto.

Il risultato? Anche in inverno le lenti sono la scelta perfetta! Non si annebbiano, la montatura non dà fastidio, non si hanno problemi se si scia e, naturalmente, non gelano! Potrai indossare occhiali da sci o da sole a prezzi accessibili. Non dovrai preoccuparti di perdere o rompere occhiali costosissimi. Un altro aspetto positivo è che la lente a differenza di occhiali non restringe la visione periferica.

Avete altre domande? Riuscite a pensare ad argomentazioni pro e contro? Condivideteli con noi e con i vostri amici su facebook o qui nei commenti! Vi auguriamo un inverno tranquillo non disturbato dagli occhiali appannati!

Ti piace questo articolo? Condividi con i tuoi amici.

Commenti

Nessuna domanda...

I campi segnati * sono obbligatori

Leggi anche…

Consigli per uno Shopping PRO durante il Black Friday

Grandi sconti su tantissimi articoli, compresa quella nuova TV che nemmeno ti serve

Vedi tutto il testo

Acido ialuronico: miracolo per i portatori di lenti a contatto (e non solo per loro)

L'acido ialuronico è una molecola completamente naturale perché prodotta dall'organismo e per questo motivo non provoca effetti collaterali.

Vedi tutto il testo

Vi presentiamo Markéta Lichterová, la nostra data analyst

Come hai iniziato a lavorare per Lentiamo e com'è stata per te questa esperienza finora?

Vedi tutto il testo

5 cose da considerare per la scelta delle lenti

Di cosa tenere conto per la scelta delle lenti a contatto? Cinque questioni della massima importanza.

Vedi tutto il testo

Non perderti nulla di importante.

Iscriviti alla nostra newsletter!