E' possibile ordinare via telefono: 0444 1565390

Accesso

Giorgia e il Cosplay: Wonder Woman ogni giorno!

Ma partiamo dal principio: cosa è il Cosplay?

Facile!

Il Cosplay è l’arte di impersonare un personaggio dei fumetti, dei cartoni animati o dei videogiochi. Un hobby che interessa tantissimi giovani e meno giovani, un vero e proprio movimento che si manifesta in un numero crescente di raduni dal nord al sud della penisola.

Giorgia come tanti ha iniziato per gioco, ma la sua bravura nel creare i travestimenti unite a delle innegabili qualità fornite in omaggio da Madre Natura, l’ha resa una vera e propria icona di questo mondo pazzesco qui in Italia.

La coronazione del suo “status” di Regina del Cosplay arriva nel 2005 quando il suo travestimento viene giudicato il più bello al World Cosplay Summit di Nagoya (Giappone): da allora Giorgia è ospite di tutte le maggiori manifestazioni in Italia e i servizi fotografici e le interviste sono quasi una banalità per lei.

Siamo molto felici che Giorgia sia una LentiAmica, ci aiuterà a comprendere meglio questo pazzo e coloratissimo mondo e ci segnalerà gli eventi da non perdere!

Un paio di domande per conoscerla meglio:

Ciao Giorgia! i tuoi travestimenti sono bellissimi…com­plimenti! Naturalmente alcuni sono immediatamente riconoscibili anche a chi non è un esperto ed è impressionante constatare quanta cura ci sia nel curare ogni dettaglio. La domanda quindi sorge spontanea:

Chi ti crea i costumi?

I costumi li realizzo sempre da me, con l’aiuto della mia super mamma. Nel tempo siamo diventate una squadra formidabile. Questo perché così facendo posso essere certa che il costume mi calzerà a pennello, avrà la cura e il dettaglio che amo, potrò scegliere in prima persona i materiali stessi per la realizzazione e seguire la creazione da vicino sentendolo ancora più mio. Poi capita che alcune parti debbano per forza di cose essere costruite in materiali che non mi competono, e in questo caso mi affido a terzi, solitamente amici, abili cos-maker (definiamo così chi di solito si occupa di realizzare armature – armi accessori et similia, proprio per i cosplayer)

Si può dire che il Cosplay sia anche un lavoro per te: ti diverti sempre come il primo giorno?

Sarebbe improprio dire che per me il cosplay è un lavoro, ma corretto invece che molte mie collaborazioni sono nate e nascono grazie al cosplay che mi ha di fatto dato notorietà in questo tipo di ambiente. Crescendo ho potuto apprezzare col tempo vari aspetti di questa passione; se da principio amavo mettermi alla prova anche sul palco, dopo la vittoria in Giappone, ho deciso di approcciare diversamente questo mio hobby. E allora ben vengano i set fotografici che, seppur faticosi, mi danno la possibilità di far vedere nel dettaglio le mie creazioni, e soprattutto la conduzione degli eventi cosplay. Che poi, presentare è parte integrante del mio lavoro nella vita di tutti i giorni.

Ultima domanda: come definiresti la scena Cosplay italiana e quali sono gli appuntamenti da non perdere?

La scena del cosplay italiana è molto vivace e attiva, con esponenti, come si scriveva sui giochi in scatola, dai 0 ai 99 anni.

Ed è vero perché, per quanto sia un hobby che spopola tra i ragazzi, è vero anche che sempre più spesso famiglie intere (quindi con bambini piccoli) e anche insospettabili padri di famiglia o arzilli vecchietti/e si dedichino al cosplay con risultati veramente pregevoli! Del resto ci sono personaggi per tutte le età e per tutti i gusti, e per tutte le tasche… meglio di così! Mi sento di consigliare a chi volesse sbirciare da vicino in questo mondo colorato due eventi agli antipodi ma entrambi estremamente interessanti.

La regina delle convention italiane Lucca Comics and Games, che si svolge sempre durante il ponte di Ognissanti, e che per 5 giorni vede l’intera città trasformarsi nel festival della cultura pop. I cosplayer accorrono a migliaia per partecipare ai vari contest o per presenziare a raduni tematici (Star Wars, Super Eroi, Principesse Disney ecc), senza contare che essendo la mostra mercato più grande d’Italia ricca anche di appuntamenti con premiere cinematografiche, fumettisti di alto livello, autori, doppiatori, youtuber, attori, comici, attira nella cittadina toscana un n impressionante di visitatori.

Oppure per una dimensione più contenuta e focalizzata solo sul mondo cosplay, in una cornice da favola, consiglio la prima domenica di settembre “Il Magico mondo del cosplay “ al parco Giardino Sigurtà di Valeggio sul Mincio (VR). Anche qui migliaia di cosplayer si aggirano per incredibili set fotografici tra i viali, i fiori, i laghetti, i labirinti, del parco Giardino più grande d’Europa, ma anche e soprattutto con i visitatori. Una sfilata non competitiva e divertimento assicurato dall’alba al tramonto per grandi e piccini.

Giorgia indossa per quasi tutti i suoi personaggi (ma anche nella vita di tutti i giorni) le lenti a contatto colorate e noi siamo felicissimi di essere diventati suoi lentiAmici!

Ti piace questo articolo? Condividi con i tuoi amici.

Commenti

Nessuna domanda...

I campi segnati * sono obbligatori

Leggi anche…

Consigli per uno Shopping PRO durante il Black Friday

Grandi sconti su tantissimi articoli, compresa quella nuova TV che nemmeno ti serve

Vedi tutto il testo

Acido ialuronico: miracolo per i portatori di lenti a contatto (e non solo per loro)

L'acido ialuronico è una molecola completamente naturale perché prodotta dall'organismo e per questo motivo non provoca effetti collaterali.

Vedi tutto il testo

Vi presentiamo Markéta Lichterová, la nostra data analyst

Come hai iniziato a lavorare per Lentiamo e com'è stata per te questa esperienza finora?

Vedi tutto il testo

5 cose da considerare per la scelta delle lenti

Di cosa tenere conto per la scelta delle lenti a contatto? Cinque questioni della massima importanza.

Vedi tutto il testo

Non perderti nulla di importante.

Iscriviti alla nostra newsletter!