Accesso

Tutto quello che ti serve sapere per indossare lenti a contatto in inverno

L'inverno è arrivato e il clima sembra peggiorare di giorno in giorno. Per questo motivo, oggi ci sembra il giorno ideale per parlare un po' di cura delle lenti a contatto durante la stagione fredda. Nei paragrafi che seguono troverai tutti i consigli per indossare al meglio le tue lenti durante i giorni più freddi dell'anno.

Arriviamo al punto, ecco tutto ciò che ti occorre sapere:

1. Cambia le tue lenti a contatto

Non dimenticare di sostituire le tue lenti seguendo scrupolosamente le indicazioni del tuo specialista di fiducia. A seconda delle necessità dei tuoi occhi, potrebbe essere necessario sostituire le lenti una volta a settimana, ogni due settimane oppure ogni mese. Questo consentirà ai tuoi occhi una migliore ossigenazione e ridurrà i rischi di irritazioni e fastidi indesiderati.

2. Fai una pausa di tanto in tanto

Finché l'umidità nell'aria sarà scarsa, prova ad alternare le lenti a contatto agli occhiali. Ti consigliamo di farlo ogni qualvolta ti sarà possibile, specialmente a casa, dopo una lunga e stancante giornata di lavoro. Nella privacy della tua casa, è persino più rilassante indossare gli occhiali, potendoli togliere in qualsiasi momento. Questo ridurrà gli eventuali fastidi causati dall'uso eccessivo di lenti a contatto nei climi rigidi e secchi.

3. Il relax è cruciale

Ricorda che il sonno è il tuo migliore amico. Dormire in maniera appropriata aiuta enormemente i tuoi occhi a ritrovare ristoro e riduce i disagi legati alla secchezza oculare. Se dormirai per il giusto numero di ore, i tuoi occhi faranno meno fatica ad accettare le lenti a contatto, soprattutto se bene idratate dopo una nottata in immersione nella soluzione. Senza contare che, quando l'organismo è ben riposato, ci si sente decisamente meglio durante il giorno!

4. Occhi secchi, pelle secca

Come dicevamo, gli occhi in inverno tendono a diventare più secchi. Le condizioni atmosferiche, come la neve e la pioggia, sono la causa principale. Ma gli occhi non sono i soli a risentire del cambio di clima. Anche la pelle è più esposta ai rischi della disidratazione durante questi mesi, perciò ricorda di idratarla ogni giorno, ma assicurati sempre di indossare le tue lenti a contatto prima di applicare la crema sul viso.

5. Qualche altro consiglio per i tuoi occhi

Gli occhi, come abbiamo visto, sono dunque più sensibili durante tutto il periodo invernale. Per questo, se scegli di indossare le lenti a contatto, dovrai essere ancor più scrupoloso del solito. Durante le giornate assolate, indossa un bel paio di occhiali da sole che proteggano i tuoi occhi dai raggi UV e dal vento. Inoltre, evita il contatto visivo diretto con le fonti di calore elevato, come caminetti e canne fumarie. Piuttosto, procurati un buon umidificatore da tenere in casa così da aiutare i tuoi occhi a mantenere un livello ottimale di idratazione.

Non esitare a chiederci altri consigli sulle lenti a contatto e non dimenticare di seguire – durante tutto l'anno – le indicazioni del tuo specialista.

Ti piace questo articolo? Condividi con i tuoi amici.

Maria Chiara è la responsabile editoriale di Lentiamo. Si occupa della creazione di articoli educativi che trattano della salute dei nostri occhi e del corretto uso delle lenti a contatto, sviluppati attraverso dettagliate ricerche e continuo dialogo con i nostri ottici, ma anche di contenuti riguardanti curiosità e trend dal mondo dell'eyewear.

Commenti

    Nessuna domanda...

    I campi segnati * sono obbligatori

    I prodotti più venduti